Archivi categoria: Rivestimenti e tessuti per Chesterfield

Tutti i tessuti, le pelli e i rivestimenti che possiamo utilizzare per creare divani Chesterfield

Divano Chesterfield effetto invecchiato: di cosa si tratta?

Che cosa si intende quando si parla di divano Chesterfield effetto invecchiato? Questo mobile è sempre molto apprezzato dagli appassionati di arredo classico, cerchiamo dunque di capire di cosa si tratta.

Quando si parla di divano Chesterfield effetto invecchiato si fa riferimento sostanzialmente alla tipologia di pelle che viene utilizzata per la fodera.

La fodera in questione è realizzata in vera pelle, come tipico dei divani Chester realizzati a regola d’arte, ed è sottoposta ad una particolare lavorazione.

Questa pelle viene definita in gergo tecnico pelle tamponata a mano, proprio perché la sua estetica è impreziosita da una lavorazione che può essere eseguita solo manualmente, quindi in maniera artigianale.

Per creare un divano Chesterfield effetto invecchiato gli artigiani devono anzitutto preoccuparsi della sua realizzazione, quindi la fodera deve essere applicata al mobile in modo tradizionale, dopodiché va effettuato l’apposito processo di abbellimento.

Divano Chesterfield effetto invecchiato
Divano Chesterfield effetto invecchiato

Il colpo d’occhio finale che questo materiale riesce a donare è inequivocabilmente classico, dunque divani Chesterfield con simili caratteristiche sono ottimi per chi desidera ricreare un contesto particolarmente Retrò.

A livello visivo la pelle tamponata a mano si contraddistingue per quel caratteristico aspetto “vissuto”, per questo motivo è assolutamente appropriato parlare di divano Chesterfield effetto invecchiato.

Inutile sottolineare che il fascino di questa fodera viene esaltato in modo importante dalla capitonné, ovvero la lavorazione iconica del divano Chesterfield: le ondulazioni che la capitonné ricrea sullo schienale e sui braccioli, infatti, rendono ancor più evidente la bellezza della fodera “Vintage”, per tale motivo questo genere di pelli sono scelte molto frequentemente proprio per questi divani inglesi dal fascino senza tempo.

Se si vuol comperare un buon divano Chesterfield effetto invecchiato è sicuramente un’ottima idea quella di affidarsi a un’azienda artigiana: caratteristiche come queste si possono ottenere solo e soltanto grazie all’abilità manuale di professionisti esperti, e un’impresa artigiana, operando in questa modalità, può soddisfare le richieste del cliente anche in maniera personalizzata.

 

Divano Chesterfield in pelle tamponata a mano: cos’è?

Il divano Chesterfield in pelle tamponata a mano è un mobile che presenta una particolarità interessante, ovvero appunto la particolare tipologia di fodera impiegata per la sua realizzazione.

Questo genere di pelle sa rivelarsi assai interessante ed è quanto mai in linea con lo stile tipico dei divani Chesterfield, chiaramente improntato al mondo Vintage.

Questa particolare pelle, prima viene utilizzata per la realizzazione della fodera del mobile, dopodiché viene sottoposta a specifiche operazioni artigianali le quali hanno come finalità quelle di rendere l’aspetto di tale materiale maggiormente “vissuto”.

Chesterfield pelle tamponata a mano
Chesterfield pelle tamponata a mano

La pelle tamponata a mano è nota anche come pelle asportabile, oppure come pelle invecchiata, proprio per via del suo aspetto marcatamente Retrò, e dona un colpo d’occhio davvero magnifico laddove venga utilizzata su un divano Chester.

La pelle tamponata si può utilizzare anche per altri divani, non c’è dubbio, ma è proprio nei divani Chesterfield che riesce a donare il top della sua bellezza: il binomio costituito da questa speciale pelle di rivestimento e dalla capitonné, la decorazione tipica dei divani Chesterfield, si rivela più che vincente.

Non è certo un caso dunque il fatto che il divano Chesterfield in pelle tamponata a mano sia sempre così richiesto ed apprezzato: questo mobile antico è veramente il top per chi apprezza gli stili Vintage, e sa donare un colpo d’occhio di grandissimo impatto.

L’acquisto di un divano Chesterfield in pelle tamponata a mano non può che essere consigliato a chi desidera realizzare un Interior Design molto classico e ricercato, a prescindere da quale sia la tonalità di colore per la quale si intende optare.

Divano Chesterfield panna: intrigante alternativa al bianco

Il divano Chesterfield panna può essere considerato un’ottima alternativa al classico Chesterfield bianco, ed è un mobile sempre molto scelto ed apprezzato.

Dal punto di vista cromatico la differenza tra il bianco “puro” e il color panna è davvero minima, appena percettibile, ma non per questo poco significativa: rispetto al bianco la tonalità panna è lievemente più scura ed è dunque in grado di ricreare un contrasto con le pareti bianche, per quanto estremamente tenue.

Il divano Chesterfield panna è senza dubbio un mobile molto signorile e raffinato, una variante di questo celebre divano inglese che può essere collocata con successo nei contesti più disparati: assolutamente perfetto negli ambienti classici, questo mobile viene osato sempre più spesso anche in Interior Design moderni.

Salotto con divani Chesterfield panna
Salotto con divani Chesterfield panna

Come si accennava in precedenza è una scelta sempre molto valida quella di collocare un divano Chesterfield panna in una stanza dalle pareti bianche, allo stesso tempo questo mobile è ottimo anche nel caso in cui si preferisca realizzare un contrasto più acceso, quindi in una stanza dalle pareti scure.

Il divano Chesterfield panna può ovviamente essere scelto in tante diverse varianti: si può optare ad esempio per un divano 2 posti, per modelli a 3, 4 o più posti, senza dimenticare varianti particolari come possono essere le Dormeuse, i divani angolari, quelli con penisola e via discorrendo.

I divani Chesterfield color panna sono piuttosto diffusi, dunque individuarne in commercio non è complicato; laddove si abbiano esigenze particolari dal punto di vista delle forme, delle dimensioni e dell’estetica, ad ogni modo, si può richiedere una realizzazione personalizzata a un’azienda artigiana.

Il salotto Chesterfield panna che si può ammirare in foto è stato realizzato dall’azienda VAMA Divani per dei clienti di Roma.

Divano Chesterfield celeste: un modello insolito e vivace

Il divano Chesterfield celeste è un mobile molto interessante: questo colore infatti sa rivelarsi davvero particolare come fodera di questo divano antico dal fascino senza tempo, e riesce a donare un effetto assai piacevole.

Il divano Chesterfield, si sa, è un’icona per quanto riguarda il mondo dell’arredo tradizionale, e non potrebbe essere altrimenti trattandosi del divano più antico del mondo.

Di norma questo divano è proposto in colorazioni molto classiche, come ad esempio il marrone, il nero, il rosso; la variante con fodera celeste non è tra le più consuete, dunque, ma sa donare un colpo d’occhio molto apprezzabile.

Il celeste è un colore vivace e brioso, ma allo stesso tempo non si rivela oltremodo appariscente e soprattutto è una tonalità riposante; si sta parlando d’altronde del colore pastello per eccellenza.

Divano Chesterfield celeste
Divano Chesterfield celeste

Il divano Chesterfield celeste sa donare un effetto assai interessante sia negli ambienti tradizionali che in quelli più moderni: dal punto di vista cromatico un Chesterfield come questo è perfetto per essere collocato in una stanza in cui predomina il bianco, dunque ad esempio in un contesto in cui le pareti sfoggiano questa tonalità, tuttavia questo mobile è scelto anche in ambienti con differenti caratteristiche.

Ovviamente il divano Chesterfield celeste può essere scelto in tantissime diverse varianti, quindi in modelli a 2, 3, 4 o più posti, senza trascurare versioni particolari come il divano Chesterino, un divano a due posti particolarmente compatto, oppure divani angolari, con penisola e tante altre varianti ancora.

Dal momento che il celeste non è un colore molto diffuso per questi mobili, se si desidera acquistare un mobile di questo tipo può essere sicuramente un buon suggerimento quello di affidarsi a un’azienda artigiana che possa provvedere alla realizzazione di divani Chester personalizzati.

Il modello in foto è esattamente un divano Chesterfield Huge, dunque dalle dimensioni piuttosto accentuate, ed è stato realizzato da VAMA Divani.

Poltrona Chesterfield Patchwork: originalissima creazione

La poltrona Chesterfield Patchwork è un mobile più unico che raro: la creazione in questione è stata realizzata infatti da VAMA Divani in modo da riutilizzare alcuni avanzi come fodera.

Il fatto che si parli di “avanzi”, ovviamente, non significa affatto che si tratti di pelle o altri materiali “di serie B”: l’azienda in questione lavora solo dei materiali selezionati, e se vengono definiti in questa maniera è solo perché è stato necessario tagliarli in un determinato modo per necessità realizzative.

Ma che cosa si intende per Patchwork?

Poltroncina Chesterfield Patchwork
Poltroncina Chesterfield Patchwork

Viene definito Patchwork un manufatto realizzato unendo tramite cucitura materiali con differenti caratteristiche, ed è proprio questa la caratteristica principale di questa poltrona.

Questa poltrona Chesterfield Patchwork propone una fodera costituita da più elementi del tutto diversi dal punto di vista cromatico, i quali ricreano un contrasto molto originale e assolutamente brioso.

Nello specifico questa poltroncina è una poltrona Parigina, un modello molto simile alla poltrona Chesterfield per antonomasia il quale si contraddistingue tuttavia per una struttura più esile e per una decorazione simile alla capitonnè, ma più minimalista.

Dettaglio della poltrona multicolore
Dettaglio della poltrona multicolore

Per questo modello sono stati scelti dei bottoncini colorati, in modo che l’elemento d’arredo risulti ancor più vivace e particolare nel suo complesso.

La poltrona Chesterfield Patchwork è un articolo in cui convivono originalità ed eleganza classica: la struttura e le fodere di questo mobile, infatti, sono decisamente Vintage, e un mobile con simili caratteristiche può essere immaginato con successo sia in ambienti molto moderni che più tradizionali.

In particolare questa poltrona Chesterfield ha saputo attirare l’attenzione di molti amanti del design Industrial, senza dimenticare i vari negozi che hanno voluto nei propri ambienti questo così originale elemento d’arredo.

Divano Chesterfield rosso: un intramontabile must

Il divano Chesterfield rosso è davvero un mobile iconico, anzi si può affermare senza esitazioni che questa colorazione è una delle più scelte per quel che riguarda questi divani sempre così amati.

Il rosso è d’altronde un colore che ha un fascino molto particolare: simbolo di passione, di forza, di vivacità, è una tonalità di colore che sa sempre conferire molta personalità agli ambienti.

Il binomio costituito dal divano Chesterfield, appunto, e dal colore rosso si rivela alquanto avvincente: il Chesterfield è il divano più antico del mondo, dunque è una vera e propria “colonna” per quel che riguarda l’arredamento classico, e proporlo in un colore così acceso e utilizzato molto spesso per i mobili moderni è un’idea sempre assai gradita.

Divano Chesterfield rosso a 2 posti
Divano Chesterfield rosso a 2 posti

Un divano Chesterfield rosso può ovviamente essere scelto in tante diverse varianti: in un modello a 2 posti, a 3 posti, in una versione angolare, o anche in strutture decisamente particolari, come è il caso ad esempio della cosiddetta Dormeuse.

In foto è possibile ammirare un modello che potrebbe essere definito senza esitazioni come il divano Chesterfield rosso per eccellenza: questo modello a 2 posti è foderato in vera pelle e presenta tutte le caratteristiche più tipiche, ovvero il piedino in legno con forma “a cipolla”, schienale e braccioli alla medesima altezza, capitonné e rifiniture eseguite a regola d’arte.

Particolare dello schienale e della seduta
Particolare dello schienale e della seduta

Questo bel divano Chesterfield rosso è stato creato da VAMA Divani, azienda che produce rigorosamente in maniera artigianale, dunque è una vera garanzia dal punto di vista dell’accuratezza realizzativa.

Il rosso propriamente inteso, ovviamente, può essere anche declinato in varianti differenti, basti pensare ai bellissimi divani bordeaux, senza dimenticare che la pelle di rivestimento può essere impreziosita con particolari lavorazioni artigianali, come ad esempio quelle finalizzate a rendere l’aspetto del mobile maggiormente “vissuto”.

Divano Chesterfield grigio: un grande classico

Il divano Chesterfield grigio è un grande classico, dal momento che questo colore ha un’estetica quanto mai in linea con l’essenza tipica di questo affascinante mobile inglese.

Capita molto frequentemente che chi desidera acquistare un Chesterfield si ritrovi ad optare per un modello di questo tipo, ed effettivamente un divano Chesterfield grigio si può sposare al meglio con i contesti più disparati grazie alla sua grande signorilità.

La proverbiale estetica del grigio è ulteriormente esaltata dalle lavorazioni che da sempre contraddistinguono questo divano, ovvero la capitonné, la quale “ondula” sia lo schienale che la parte interna dei braccioli, e tutte le altre rifiniture.

Divani Chesterfield grigi
Divani Chesterfield grigi

Quando si parla di divano Chesterfield grigio si può far riferimento a una gamma di divani decisamente variegata a livello cromatico: il grigio infatti può essere scelto in tanti diversi toni, spaziando dal grigio molto chiaro fino a quello più scuro, al punto da essere molto simile al nero.

Se si opta per questo colore è dunque possibile spaziare, scegliendo le fodere cromaticamente più in linea con le proprie preferenze.

L’effetto del colore grigio può essere ulteriormente esaltato tramite specifiche lavorazioni, come ad esempio quelle tipiche della cosiddetta pelle invecchiata, il cui aspetto Vintage è accentuato da particolari interventi artigianali.

I divani Chesterfield grigi che si possono ammirare in foto presentano proprio questo tipo di fodera, una pelle “Vintage” che rende il design del modello marcatamente Retrò.

Particolare del bracciolo
Particolare del bracciolo

Questi due modelli di divano Chesterfield grigio, rispettivamente a 2 e a 3 posti, sono realizzato da VAMA Divani, azienda che produce solo ed esclusivamente in modo artigianale.

L’effetto invecchiato della pelle risulta evidente e tutte le caratteristiche strutturali sono fedeli alla tradizione, quindi le sedute lisce, la base bottonata, i piedini in legno con forma “a cipolla” e ovviamente l’immancabile capitonnè.

Quello proposto, ovviamente, è solo un esempio: come detto in precedenza il grigio è un colore che può essere “declinato” in tante diverse tonalità, quindi chi intende acquistare un divano Chesterfield grigio ha assolutamente modo di spaziare.

Divano Chesterfield nero: un bellissimo modello

Il divano Chesterfield nero è senza dubbio un’icona, un vero e proprio classico che era assai apprezzato diversi secoli or sono e che ancora oggi è uno dei modelli più scelti.

Non è una novità d’altronde il fatto che il nero sia un colore elegante, raffinato, signorile, tutti aggettivi che si addicono molto bene all’essenza estetica di questo elemento d’arredo.

Il proverbiale fascino di questa tonalità viene ulteriormente esaltato dalle ondulazioni che contraddistinguono la fodera del divano Chesterfield, la quale è impreziosita da una serie di piccoli bottoni che compongono la tipica capitonné, senza dimenticare tutte le altre pieghe e le rifiniture.

Divano Chesterfield nero a 3 posti
Divano Chesterfield nero a 3 posti

Un divano Chesterfield nero può essere la scelta ideale per i contesti più diversi: per un soggiorno tradizionale, ad esempio, per gli spazi comuni di una struttura ricettiva di lusso, per uno studio professionale dalla particolare eleganza, e va sottolineato che i divani Chesterfield neri sono molto apprezzati perfino nell’ambito degli Interior Design moderni.

Lo stile e la bellezza di un divano di questo tipo è infatti in grado di sposarsi al meglio anche con un contesto contemporaneo, donando magari un tocco di stile e di raffinatezza a un ambiente piuttosto informale.

Il divano Chesterfield nero che si può ammirare in foto è una creazione di VAMA Divani, azienda che realizza divani “Chester” solo ed esclusivamente in modo artigianale.

Particolare dello schienale
Particolare dello schienale

Il modello in questione è un divano Chesterfield nero a tre posti, e tutte le sue caratteristiche sono molto fedeli alla tradizione: la capitonné realizzata a regola d’arte, i cuscini della seduta lisci, la base bottonata e tutte le altre rifiniture.

Un particolare molto interessante che rende ancor più preziosa l’estetica di questo divano è rappresentato inoltre dai piedini: in perfetto stile classico e con forma tondeggiante, questi piedini in legno presentano lo stesso colore della fodera e riescono così a donare un colpo d’occhio dalla grandissima armonia.

 

Divano Chesterfield in Vinilpelle: di cosa si tratta?

Il divano Chesterfield in Vinilpelle è un Chesterfield realizzato in un materiale sintetico molto innovativo il cui nome commerciale è appunto Vinilpelle.

Come ben sapranno i più accesi appassionati di divani Chesterfield, questi bellissimi mobili classici sono tradizionalmente rivestiti in vera pelle, tuttavia è un’alternativa assolutamente possibile quella di sceglierli con delle fodere in materiali sintetici.

La scelta di un materiale sintetico può essere legata a diversi aspetti: molti consumatori preferiscono quest’opzione per ragioni etiche, quindi per evitare di utilizzare pelle di origine animale, altri invece optano per la pelle sintetica per ridurre il prezzo complessivo del mobile.

La qualità di questi rivestimenti d’altronde ha raggiunto livelli eccellenti, e le differenze con la pelle vera sono minime.

Divano Chesterfield in Vinilpelle
Divano Chesterfield in Vinilpelle

Quando si parla di rivestimenti sintetici dedicati a divani Chesterfield e altre tipologie di mobili tradizionalmente rivestiti in pelle si è soliti pensare subito all’ecopelle: l’ecopelle è effettivamente un rivestimento sintetico molto valido, e i divani Chesterfield rivestiti in questo materiale sono piuttosto diffusi.

Anche i divani Chesterfield in Vinilpelle sono degli elementi d’arredo più che interessanti, straordinariamente simili ai modelli rivestiti in pelle vera.

Il Vinilpelle è un surrogato del cuoio prodotto tramite alcune resine viniliche, ed è un materiale che assicura una buona resistenza e che rispetta in modo molto efficace la tradizione estetica tipica del divano Chesterfield.

Il divano che si può apprezzare in foto è un chiarissimo esempio di quanto detto, un divano Chesterfield classico a 2 posti rivestito in Vinilpelle di color marrone chiaro realizzato dall’azienda artigiana VAMA Divani, un mobile che può essere facilmente immaginato in un soggiorno molto tradizionale, oppure in uno studio professionale.

Tutte le rifiniture, dall’immancabile capitonné fino ai più piccoli dettagli, sono eseguite a regola d’arte rispettando la proverbiale estetica di questo divano “eterno”.

Divano Chesterfield in pelle nuvolata: cos’è?

Il divano Chesterfield in pelle nuvolata è una variante molto interessante del celebre Chesterfield, una tipologia poco consueta, ma che sa davvero farsi apprezzare per la sua estetica così curata e particolare.

La pelle nuvolata, d’altronde, non snatura l’essenza più tipica del divano Chesterfield, semplicemente è un piccolo dettaglio che riesce a farsi apprezzare soprattutto quando si ammira il mobile da breve distanza.

Che cosa si intende, dunque, per pelle nuvolata?

Divano Chesterfield verde bottiglia
Divano Chesterfield verde bottiglia

Le pelle nuvolata è sostanzialmente della pelle che viene sottoposta ad una particolare lavorazione artigianale, la quale ha come risultato finale quello di rendere il materiale leggermente ondulato e impreziosito da alcuni punti in rilievo.

La pelle nuvolata è una caratteristica piuttosto comune in alcuni divani classici in pelle di grande pregio, come ad esempio il tipico divano scorniciato, tuttavia può essere un’idea assai intrigante quella di realizzare questa lavorazione in un divano di tutt’altro tipo, come può essere appunto un Chesterfield.

In foto è possibile ammirare un affascinante esempio di divano Chesterfield in pelle nuvolata, ovvero un suggestivo divano Chesterfield color verde bottiglia.

Tutte le caratteristiche tipiche del divano Chesterfield sono fedeli alla tradizione, quindi la fodera realizzata in vera pelle di qualità, le rifiniture dei braccioli, e ovviamente la capitonné, l’indiscussa icona di questo mobile di origine britannica.

Particolare della "pelle nuvolata"
Particolare della “pelle nuvolata”

Osservando da vicino questo mobile si possono cogliere le specificità tipiche della pelle nuvolata, le quali si rivelano molto apprezzabili anche al tatto; la lavorazione che ricrea la pelle nuvolata, peraltro, accentua l’aspetto vissuto del mobile, evidenziando la sua essenza Retrò.

Non è semplice individuare un commercio un divano Chesterfield con pelle nuvolata, dunque se si vuol acquistare un modello come questo può essere sicuramente una splendida idea quella di far riferimento a un’azienda che opera artigianalmente, e che può dunque realizzare dei divani Chesterfield personalizzati.

Non si avrà nessun problema, in questo modo, a richiedere un divano Chesterifeld in pelle nuvolata nella dimensione e nel colore desiderato.