Divano Chesterfield ad angolo tondo: cos’è?

Che cosa si intende esattamente per divano Chesterfield ad angolo tondo? Non è raro imbattersi, nei cataloghi di divani classici, in questa particolare tipologia di divano Chesterfield, cerchiamo dunque di capire di cosa si tratta.

Il fatto che si parli di divano Chesterfield ad angolo tondo presume che il divano in questione sia un modello di tipo angolare, dunque un divano non sviluppato in lunghezza, come tutti i divani più classici, ma bensì con una struttura tale da poter essere collocato in un qualsiasi angolo di 90 gradi.

Il divano angolare sta facendo registrare un successo davvero notevole, alla base di cui vi sono diverse ragioni.

Anzitutto, il divano angolare è una soluzione ottimale per ottimizzare gli spazi, dunque per sfruttare al meglio ogni metro quadro a disposizione anche in un soggiorno di piccole dimensioni. L’angolo, tra l’altro, è una parte della stanza spesso molto poco valorizzata da questo punto di vista.

Oltre a questo, il divano angolare consente di creare delle soluzioni d’arredo stilisticamente pregevoli: moltissimi esperti di arredamento si sono già cimentati nel creare tantissimi diversi design di interni davvero accattivanti, partendo come punto di riferimento iniziale proprio da un bel divano angolare.

Il divano Chesterfield ad angolo tondo è un modello di divano angolare il cui angolo, appunto, è leggermente stondato, dunque presenta una forma molto dolce ed armoniosa.

Tutte le caratteristiche più tipiche del divano Chesterfield, compresa l’inconfondibile lavorazione di superficie capitonnè, sono riprodotte in modo fedele anche nel modello ad angolo tondo.

L’alternativa al divano angolare ad angolo tondo è il modello perfettamente squadrato, dunque strutturato in modo da aderire in modo impeccabile alle pareti sulle quali viene sistemato all’interno del soggiorno.

Questa variante, però, è più tipica dei divani moderni, e comunque dei divani che hanno un disegno ben definito e delle geometrie simmetriche; per un divano tipicamente classico quale il Chesterfield, dalle linee morbide e prettamente classiche, è sicuramente molto più indicato l’angolo tondo per la sua versione angolare.

Insomma, il divano Chesterfield ad angolo tondo è un elemento d’arredo davvero pregevole, stilisticamente molto interessante ed anche piuttosto inconsueto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *