Divano Chesterfield Anglais: che cos’è?

Nei cataloghi di divani classici, soprattutto quelli in cui sono riservati ampi spazi al celebre divano Chesterfield, non è raro imbattersi nella denominazione “Chesterfield Anglais“: di che cosa si tratta esattamente? Qual’è il suo significato?

Il termine “Anglais” è una parola francese che significa “inglese“, ed accostare questo aggettivo al divano Chesterfield è tutt’altro che irrilevante.

Il divano Chesterfield, infatti, è stato creato proprio nel Regno Unito moltissimi secoli fa, indicativamente nel Sedicesimo secolo, ragion per cui è considerato a tutti gli effetti il divano classico più antico del mondo.

L’obiettivo degli artigiani della contea di Chesterfield, da cui il mobile ha preso il nome, era quello di creare un mobile elegante e piacevole, in grado di soddisfare in modo ottimale le esigenze dei clienti più facoltosi.

Inizialmente, il divano Chesterfield abbellì le più grandi e sfarzose abitazioni di tutta l’Inghilterra, nei secoli seguenti invece, diffondendosi anche nel resto d’Europa e nel mondo, fu scelto anche da ceti sociali meno elevati.

Ecco per quale motivo, dunque, si usa parlare di divano Chesterfield Anglais: si tratta di una definizione che richiama le più antiche origini del mobile, anche dal punto di vista stilistico.

Se un divano Chesterfield è definito come “Anglais”, dunque, significa che presenta tutte le principali caratteristiche più tipiche dei Chesterfield più antichi, in primis la capitonnè eseguita a regola d’arte, ovvero la lavorazione di superficie realizzata applicando sulla pelle di rivestimento dei bottoni del medesimo colore.

I Chesterfield più antichi, inoltre, presentano in genere delle dimensioni piuttosto grandi,  con almeno tre sedute ed uno schienale alto e robusto; il design del divano, inoltre, è impreziosito da pregevoli finiture e numerosi particolari che contribuiscono alla sua eleganza.

Insomma, il divano Chesterfield Anglais è davvero l’ideale per i cultori del divano classico: questa variante del Chesterfield, infatti, presenta le peculiarità più tipiche ed inconfondibili di questo mobile assolutamente intramontabile.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *