Divano Chesterfield con pelle invecchiata per gli ambienti più classici

Il divano Chesterfield con pelle invecchiata è una variante del divano Chesterfield particolarmente indicata per gli ambienti più classici.

La “pelle invecchiata”, infatti, è una peculiarità del mobile che lo rende ancor più raffinato, un divano indicatissimo per un soggiorno arredato con uno stile tradizionale, all’insegna dell’eleganza e della classe.

Non è semplice descrivere il bellissimo colpo d’occhio che può garantire un divano Chesterfield con pelle invecchiata; a prescindere da quale sia il colore, infatti, il mobile acquisisce un aspetto che richiama molto da vicino il classico stile “vintage” che difficilmente, oggi, è possibile trovare in un’abitazione, e che è molto più semplice trovare semmai in un catalogo dedicato al design o agli stili di arredo “retrò”.

Ma in che modo si ottiene la “pelle invecchiata”?

Ovviamente, la pelle impiegata per il rivestimento di questi mobili non ha questo aspetto perchè è effettivamente antica ed usurata, ma è sottoposta ad un particolare tipo di trattamento che la rende, appunto, bella come quella dei divani vintage.

Non si tratta di un processo industriale o meccanico, ma bensì di un trattamento artigianale effettuato con una tamponatura a mano, il quale richiede tempo ed esperienza; insomma, è una lavorazione ad hoc che richiede massima cura dei dettagli.

La capitonneè del divano Chesterfield, ovvero la lavorazione caratteristica, che consiste nel rendere il rivestimento gradevolmente ondulato grazie all’applicazione di una serie di piccoli bottoni, non subisce alcuna variazione nei modelli con pelle invecchiata, anzi di norma questi mobili presentano la capitonneè in ogni parte, dallo schienale ai braccioli, fino ai cuscini.

Scegliere di abbellire un divano Chesterfield con un rivestimento “pelle invecchiata” non è costoso, ed eventualmente si può richiedere la lavorazione anche su un mobile già acquistato.

A livello indicativo, il prezzo per questo trattamento artigianale è di circa 100 euro per ogni posto a sedere, dunque per comperare un “Chesterino” con pelle invecchiata, ovvero un divano Chesterfield di due posti, si deve prevedere un sovraprezzo di 200 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *