Divano Chesterfield damascato: che cos’è?

Che cos’è il divano Chesterfield damascato? Non è assolutamente consueto accostare questo aggettivo al celebre nome del divano Chesterfield, cerchiamo dunque di capire di cosa si tratta, e quali sono le caratteristiche di questo mobile che rappresenta senza dubbio una rarità.

Il divano Chesterfield damascato, anzitutto, è un Chesterfield rivestito in tessuto, e questa è la prima caratteristica per cui merita di essere considerato alquanto particolare.

È cosa nota, infatti, il fatto che il divano Chesterfield sia per tradizione rivestito in pelle, tuttavia le varianti in tessuto, per quanto rare, sono molto apprezzate.

Che cosa si intende quindi, nello specifico, per Chesterfield damascato?

L’aggettivo in questione è riferito al cosiddetto tessuto damasco, una variante molto apprezzata per la sua grande raffinatezza e per il fatto di essere alquanto accattivante dal punto di vista del design.

Il tessuto damasco, infatti, sfoggia dei disegni molto elaborati e ricchi di dettagli, i quali conferiscono al mobile uno stile altamente lussuoso ed elegante; nella grande maggioranza dei casi, il tessuto damasco propone delle fantasie floreali, ma non sono rari dei motivi di tipologia differente.

Oltre che per i suoi eccezionali disegni, il tessuto damascato è apprezzato per il fatto di presentare una suggestiva alternanza lucido-opaco, ed è prodotto adoperando dei filati di eccelsa qualità e con delle caratteristiche tecniche particolari.

Il divano Chesterfield damascato, dunque, è davvero un pezzo speciale: unire le più tipiche caratteristiche del divano Chesterfield, considerato un’indiscussa icona di classe e di eleganza, al prestigioso lusso che ostenta questo splendido tessuto, significa realmente dar vita a una creazione unica nel suo stile.

Divano Chesterfield damascato
Divano Chesterfield Doge con fodera in tessuto damascato.

In foto è possibile ammirare uno splendido esempio di divano Chesterfield damascato: si tratta, nello specifico, di un divano Doge, una variante del Chesterfield contraddistinta da uno schienale particolarmente alto e dalla particolare sagomatura, oltre che da molti dettagli estetici assai interessanti, come ad esempio le nappe decorative.

La capitonnè, ovvero la tipica decorazione del divano Chesterfield eseguita tramite l’applicazione di piccoli bottoni, offre un colpo d’occhio unico e marcatamente classico realizzata su un tessuto dalla fantasia damascata.

Un mobile come questo, dunque, è davvero il top per chi pretende la massima eleganza ed una magistrale fattura artigianale.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *