Divano o poltrona Chesterfield in tessuto: si può realizzare?

E’ possibile realizzare un divano o una poltrona Chesterfield rivestendola in tessuto? Ancor prima di rispondere a questa domanda, evidenziamo un aspetto fondamentale.

Il divano e la poltrona Chesterfield devono il loro nome, oltre che ad una ricca gamma di pregevoli particolari artigianali, alla capitonnè, una lavorazione molto piacevole divenuta il vero e proprio simbolo di questi mobili.

La capitonnè si realizza applicando sulla fodera una serie di bottoni e sistemandoli in modo equidistante, ricoprendo di fatto il mobile con una serie di figure romboidali dallo stile tipicamente classico.poltrona chester tessuto casentino

Questa lavorazione è da sempre eseguita su pelle o su materiali analoghi, quali l’ecopelle; la pelle in effetti si presta molto bene alla realizzazione di una capitonnè, e non è un caso se il divano Chesterfield è nato, appunto, come mobile dalla superficie realizzata rigorosamente in questo robusto materiale.

L’effetto che è in grado di offrire la pelle lavorata con una capitonnè è effettivamente unico ed inconfondibile, ma non di rado gli appassionati di arredo si sono chiesto se è possibile creare un divano o una poltrona Chesterfield utilizzando materiali completamente diversi per la creazione della fodera.

Ecco spiegato, dunque, il perchè di questo quesito: un divano Chester in tessuto si può creare, o si tratta di pura fantasia?

La risposta è positiva: è sicuramente possibile creare un divano o una poltrona Chesterfield in tessuto; sebbene il materiale sia meno adatto a questo tipo di lavorazione, in quanto più sottile e delicato, si può comunque creare su tessuto una capitonnè a regola d’arte.

Un punto critico che bisogna considerare se si opta per un mobile di questo tipo riguarda, tuttavia, la sua pulizia: il tessuto tende a sporcarsi molto più facilmente rispetto alla pelle, e la presenza della capitonnè non agevola le operazioni di lavaggio, tantomeno un mobile con questa lavorazione potrà mai essere di tipo sfoderabile.

Insomma, il divano e la poltrona Chesterfield in tessuto sono mobili rari ed esteticamente avvincenti, ma comunque assolutamente realizzabili. Richiedono, però, costanza e buona accuratezza nella pulizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *