Il divano Chesterfield Old Style: un’icona dell’arredo classico

Il divano Chesterfield Old Style può essere considerato come la versione più classica del divano Chesterfield, un mobile che è comunque, a prescindere, un simbolo del più piacevole design antico.

Come noto, il divano Chesterfield è considerato il divano più antico del mondo, essendo stato realizzato per la prima volta nel Sedicesimo secolo in Inghilterra, nell’omonima cittadina.

Il divano Chesterfield Old Style, ovviamente, propone tutte le peculiarità più tipiche del Chesterfield, su tutte la capitonnè, ovvero la raffinata lavorazione di superficie realizzata applicando, in profondità, dei piccoli bottoni.

In questo fantastico mobile, la capitonnè è eseguita in modo artigianale soltanto sullo schienale e sulla base, come tipico dei Chesterfield più antichi, e termina con pieghe impeccabili, prive di cuciture.

In linea con lo stile più classico, inoltre, il  divano Chesterfield Old Style presenta la medesima altezza sia per quanto riguarda lo schienale che i braccioli laterali, i quali peraltro sono impreziositi da una bellissima decorazione a bullette, che raggiunge la base del mobile.

Altro particolare da non tralasciare, inoltre, sono sicuramente i vistosi piedi in legno, più alti rispetto alla media e dal disegno molto piacevole.

Anche le dimensioni di questo mobile, piuttosto imponenti, sono una caratteristica che ricorda molto da vicino i primissimi esemplari di Chesterfield realizzati diversi secoli fa in Regno Unito.

Se si vuol conferire a questo mobile un aspetto ancor più tipicamente Vintage, si può scegliere per la fodera un tipo di pelle invecchiata o tamponata a mano, delle varianti che accentuano ulteriormente l’aspetto “vissuto” del divano.

In un soggiorno arredato in stile classico, un mobile così elegante è certamente destinato a recitare un ruolo di assoluto protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *