Il divano ottomano: rarissimo divano classico

Il divano ottomano non è assolutamente sinonimo di divano Chesterfield, anzi le differenze estetiche e strutturali tra questi due mobili sono davvero consistenti, tuttavia questo modello può certamente essere considerato molto raro e prezioso, dunque assolutamente degno di essere accostato al divano più antico del mondo.

Quali sono le caratteristiche del divano ottomano?

Questo antico mobile presenta una struttura piuttosto imponente e molto robusta, realizzata in legno di qualità.

Al contrario del divano Chesterfield, in cui il resistente scheletro in legno rimane coperto pressochè del tutto dal rivestimento in pelle, nel divano ottomano ampie superfici in legno rimangono ben visibili, al punto da divenirne una caratteristica inconfondibile sul piano estetico.

Questo materiale è sicuramente il protagonista di questo divano classico, e vengono scelti, per la realizzazione di questo mobile, esclusivamente dei legni di altissima qualità, ma anche i materiali utilizzati per le fodere non sono meno importanti.

Nel modello in foto, ad esempio, si è scelto uno dei materiali più prestigiosi in assoluto, ovvero del soffice velluto verde, che crea un bellissimo contrasto con il naturale colore del legno.divano antico velluto verde

L’assetto piuttosto basso ed il comodo schienale sono inoltre caratteristiche che completano le principali peculiarità di questo mobile, sicuramente raro ed anche per questo molto ricercato dagli appassionati di arredo tradizionale.

Pur trattandosi di un divano classico molto particolare ed inconsueto, il divano ottomano ha la capacità di abbinarsi in maniera molto semplice a numerosi diversi stili.

Un’idea molto suggestiva può essere certamente quella di ricreare un bel salotto, abbinando al divano ottomano anche delle poltrone realizzate con il medesimo stile.

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

5 pensieri su “Il divano ottomano: rarissimo divano classico

    1. Buongiorno Sonia,
      Al giorno d’oggi è permesso tutto!
      Sperimentare, azzardare, come modernizzare anche linee classiche antiche, ha sempre il suo fascino. Non ci sono regole a riguardo come succedeva negli anni 80/90, dove ogni minima modifica era come uccidere l’anima del divano.
      Sono sicuro che l’effetto finale sarà stupendo, soprattutto se sceglierai una tipologia di rivestimento particolare, magari rendendo il tutto in stile Vintage moderno.Io ci vedrei bene anche una pelle invecchiata sul marrone chiaro.
      Comunque appoggio la tua idea al 100%, magari una volta ultimato fammi sapere se il risultato finale è di tuo gradimento.

        1. Possiedo un divano letto ottomano in ottimo stato con il tessuto originale anni primi 900. Vorrei sapere se siete interessati all’acquisto.

          1. Buongiorno Luigi,
            mi dispiace ma non acquistiamo divani antichi, provi a contattare un antiquario. Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *