Le basi del divano Chesterfield: quali sono le più diffuse?

Il divano Chesterfield, si sa, è un mobile affascinante e dallo stile incantevole, per la sua struttura imponente, per la qualità della pelle utilizzata come rivestimento, e soprattutto per l’inconfondibile lavorazione decorativa, ovvero la celebre capitonneè.

Come ben sanno gli appassionati di arredo, tuttavia, a rendere unico e prestigioso un mobile sono anche i piccoli dettagli, e tra questi vi è sicuramente anche la base.

Qual’è, dunque, la base ideale per un divano Chesterfield?

In effetti, la base di un divano classico non è molto visibile, tuttavia la struttura ed il disegno del mobile dipendono senza dubbio anche da questo aspetto, cerchiamo dunque di approfondire questo aspetto.

Anzitutto c’è da sottolineare che nei divani classici, soprattutto nei divani Chesterfield, non si trovano quasi mai le basi uniformi e perfettamente geometriche, che coprono in grandezza quasi l’intera superficie del mobile.

Al contrario, invece, il divano Chesterfield si posa al pavimento rigorosamente con degli appositi piedini; di norma i piedini per la base del mobile sono quattro, ma per modelli particolarmente lunghi e imponenti non si esclude affatto un numero superiore.

Posto dunque che i piedi classici sono imprescindibili per un divano Chesterfield dalla forma realmente tradizionale, vediamo dunque quali devono essere le caratteristiche di questi piccoli elementi.

Per quanto riguarda il materiale, non c’è alcun dubbio: i piedini devono essere realizzati interamente in legno; d’altronde l’intera struttura di questo mobile è realizzata in legno robusto e resistente, dunque dei piedini in metallo o altro materiale snaturerebbero non poco l’estetica del divano.

Quanto alla forma, per il divano Chesterfield sono molto diffusi i piedini in dal disegno leggermente tondeggiante e dalle linee morbide; forme squadrate e dalle geometrie perfette si addicono molto meglio ad un mobile dal desing prettamente moderno.

Ed allora, non ci sono dubbi: anche se le varianti non mancano, il divano Chesterfield per eccellenza ha una base composta da resistenti piedini in legno, dalle leggere rotondità.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *