Il letto matrimoniale Betty: variante moderna del letto Chesterfield

Non si tratta propriamente di un letto Chesterfield, tuttavia il letto Betty ha alcune caratteristiche che ricordano piuttosto da vicino quelle dei letti matrimoniali che possono essere appellati con il medesimo nome del divano più antico del mondo.

Il letto matrimoniale Betty è un modello davvero molto suggestivo, con uno stile moderno ed originale il quale, tuttavia, può rivelarsi molto azzeccato anche in una camera da letto arredata in stile classico.

Ma quali sono, dunque, i punti in comune tra il letto Betty ed il letto Chesterfield?

Anzitotto il letto Betty, proprio come il letto Chesterfield, è interamente rivestito in pelle di qualità. La scelta della pelle per la realizzazione delle fodere del divano si rivela particolarmente azzeccata, e conferisce al mobile stile ed eleganza.letto matrimoniale cuore

Altro punto in comune tra questi due letti è rappresentato senza dubbio dalla lavorazione artigianale realizzata sulla testiera.

Si tratta di una lavorazione eseguita applicando, direttamente sulla fodera in pelle, dei piccoli bottoni, i quali ricreano una particolare ondulazione molto bella e suggestiva.

La tecnica artigianale con cui sono applicati questi piccoli bottoni è la medesima del letto Chesterfield, così come dell’omonimo divano: questi piccoli dettagli sono inseriti piuttosto in profondità, ed ovviamente devono essere della medesima tonalità di colore del rivestimento.

La differenza sostanziale tra la celebre “capitonnè” del Chesterfield e la decorazione che riguarda la superficie del letto matrimoniale Betty riguarda il numero di bottoni impiegati: mentre nel letto Chesterfield sono utilizzati tantissimi bottoni, al punto da ricoprire in maniera molto fitta quasi tutta la superficie, nel letto Betty i bottoni utilizzati sullo schienale sono appena 4.

Una caratteristica che rende davvero inconfondibile il letto Betty è ovviamente la sua grandissima testiera, morbida e comoda e sicuramente destinata a divenire la protagonista del design della stanza, per via della sua così particolare sagomatura.

La varietà di letto betty in rosso, come quella della foto,  può creare inoltre dei bellissimi contrasti con le tonalità delle lenzuola e del rivestimento dei cuscini.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *