Letto matrimoniale Chesterfield: il modello Curve

Il letto matrimoniale Chesterfield è sempre considerato un’icona di eleganza classica per l’arredo della camera da letto, e affinchè un letto possa pregiarsi di questo importante appellativo deve essere rivestito in pelle e deve sfoggiare la cosiddetta capitonnè, la più tipica decorazione dei divani Chesterfield.

In commercio sono disponibili diverse varianti di divani Chesterfield, sebbene non siano mobili molto diffusi, e un modello molto interessante è sicuramente Curve.

Il letto matrimoniale Chesterfield Curve è un mobile che ha nella sua grande testata a muro la sua caratteristica principale: questo particolare del letto si rivela ampio ed esteticamente molto evidente, ed è molto particolare nella sua forma.

Letto Chesterfield modello Curve
Letto Chesterfield modello Curve

Sulla sua parte superiore, infatti, questo letto matrimoniale Chesterfield presenta una rotondità, a cui ci si è ispirati per la scelta del suo nome.

Questo particolare disegno della testiera è assai piacevole ed è decisamente adatto ad una camera da letto elegante e raffinata.

Non solo: questo insolito dettaglio riesce ad esaltare in modo importante la bellezza della capitonnè, la quale è finemente realizzata a regola d’arte su tutta la superficie della testiera: una forma di questo tipo dona un senso di movimento a questa lavorazione classica, rendendo lo stile del letto ancor più lussuoso.

Questo letto matrimoniale può essere scelto in tante diverse misure, ed è disponibile infatti anche in una versione “alla francese”, quindi con rete larga 140 centimetri.

Testata "ad onda" del letto Chesterfield Curve
Testata del letto Chesterfield Curve

Le possibilità di personalizzazione sono svariate, e questo mobile è dotato anche di pratico contenitore interno, tramite cui è possibile risparmiare tantissimo spazio in casa.

Il modello in foto è realizzato in pelle nera, ma le opportunità di scelta sono tantissime anche per quel che riguarda i colori.

Insomma, la variante matrimoniale dei letti di tipo Chester è sempre una scelta di qualità per arredare una stanza in stile tradizionale, e questo modello sa rivelarsi davvero speciale grazie alla particolare “onda” situata sulla sua sommità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *