Mobili Chesterfield per l’ufficio: un’idea all’insegna dell’eleganza

Scegliere dei mobili Chesterfield per l’ufficio può essere davvero una scelta interessante: il fascino di questi antichi mobili inglesi, d’altronde, è fuori discussione, dunque questi elementi d’arredo si rivelano perfetti per gli uffici con uno stile elegante e raffinato.

Se si parla di mobili Chesterfield per ufficio il primo pensiero è rivolto, probabilmente, alle bellissime poltrone presidenziali: le poltrone grandi e maestose che si è soliti ammirare dietro la scrivania di un ufficio particolarmente elegante possono essere scelte, appunto, anche in una variante Chesterfield, e il risultato estetico è davvero di primo livello.

Queste poltrone sono assolutamente fedeli al tipico stile del Chesterfield, sfoggiando un’accurata fodera in vera pelle finemente lavorata tramite la capitonnè, ovvero con l’applicazione di piccoli bottoni sulla superficie finalizzata a ricreare la proverbiale struttura “a rombi”.

Queste poltrone presidenziali, allo stesso tempo, presentano un assetto interno molto robusto e resistente, e sono a tutti gli effetti delle poltrone direzionali, quindi in grado di garantire il miglior comfort alla persona accomodata.

Poltrona direzionale e divano Chesterfield in un ufficio
Poltrona direzionale e divano Chesterfield in un ufficio

Nella grande maggioranza dei casi, peraltro, queste poltrone possono essere impreziosite da eleganti braccioli laterali, e presentano spesso uno schienale particolarmente alto, il quale accentua il comfort.

Se si parla di mobili Chesterfield per ufficio, ad ogni modo, non bisogna immaginare esclusivamente le classiche poltrone presidenziali: anche le poltrone Chesterfield più tradizionali, ovvero quelle prive di struttura direzionale e con schienale e braccioli alla medesima altezza, possono essere una scelta ottima per l’ufficio, magari posizionandole frontalmente rispetto alla scrivania principale.

Anche i divani Chesterfield sono un’ottima scelta per gli uffici; non tanto per gli ambienti operativi, quanto piuttosto per le stanze più eleganti e, ad esempio, per le sale d’aspetto.

Nel caso in cui l’ufficio avesse delle dimensioni ridotte, ma qualora non si volesse comunque rinunciare alla proverbiale bellezza di questi mobili, si possono scegliere senza problemi dei divani Chesterfield dalla dimensione contenuta, come il modello Chesterino.

Anche per quanto riguarda l’arredo ufficio, dunque, i divani Chesterfield rappresentano una prima scelta, e gli esperti di Interior Design li prediligono sia nell’ambito di uffici ispirati allo stile Vintage, sia per quanto riguarda contesti più moderni e minimalisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *