Poltrona Chesterfield per ospiti: di cosa si tratta?

Nel mondo dei mobili classici può capitare di sentir parlare di poltrona Chesterfield per ospiti, ma di che cosa si tratta esattamente? Quali sono le sue peculiarità?

Quando si parla di poltrona “per ospiti” si può far riferimento ad un gamma di elementi d’arredo piuttosto vasta, d’altronde non esistono dei tratti distintivi precisi che connotano le poltroncine per ospiti, ma solo delle caratteristiche piuttosto generiche.

La poltrona per ospiti è senza dubbio una poltrona dalle dimensioni contenute, ben diversa rispetto alle grandi poltrone presidenziali o comunque ai modelli dall’assetto imponente, comuni soprattutto per quel che riguarda i modelli più classici.

Poltrona Chesterfield per ospiti
Poltrona Chesterfield per ospiti

Queste poltrone inoltre presentano in genere un aspetto piuttosto semplice e minimalista: alcuni modelli possono senza dubbio sfoggiare delle decorazioni e dei dettagli interessanti, tuttavia si tratta in genere di poltrone che hanno nell’essenzialità il loro punto di forza.

A livello domestico una poltrona per ospiti deve essere poter essere sfoggiata con successo in tanti diversi contesti: in un soggiorno, in uno studio, o anche in una camera da letto.

Nella grande maggioranza dei casi inoltre le poltrone per ospiti sono dei modelli molto adatti per l’arredo di sale d’aspetto, di uffici, strutture ricettive, dunque di ambienti diversi da quelli domestici.

Le poltrone Chesterfield per ospiti sono coerenti con quanto detto, e questi modelli associano appunto queste caratteristiche alle peculiarità tipiche dei mobili Chesterfield.

Dettaglio del bracciolo della poltrona
Dettaglio del bracciolo della poltrona

Il modello in foto è una poltrona Chesterfield per ospiti realizzata da VAMA Divani, un modello che presenta delle dimensioni compatte, esattamente 82 x 76 x 78 cm, e che è interamente rivestito in pelle proprio come le poltrone Chesterfield di dimensioni medie e grandi.

In questo modello non mancano una serie di tratti distintivi quanto mai tipici dei mobili Chesterfield, ovvero esattamente la fodera realizzata in pelle, i bottoncini decorativi in stile “capitonnè”, le rifiniture presenti sui braccioli e sullo schienale.

Non è affatto inconsueto che le poltroncine per ospiti presentino una struttura molto “avvolgente”, in cui lo schienale forma un tutt’uno con i braccioli laterali, e la poltrona Chesterfield per ospiti che si può apprezzare in foto presenta proprio tale peculiarità strutturale.

 

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *