Seduta capitonnè: insolito particolare in un divano Chesterfield

Che cosa si intende esattamente per seduta capitonnè? Questo dettaglio non è consueto nei divani Chesterfield, di conseguenza i modelli che lo sfoggiano sono da considerarsi molto interessanti sul piano del design.

La capitonnè, come noto, è la lavorazione tipica del divano Chesterfield, una decorazione artigianale che richiede grande abilità manuale ed una spiccata esperienza.

La capitonnè viene eseguita applicando sulla pelle che costituisce la fodera una serie di piccoli bottoni, sistemati in modo equidistante l’uno dall’altro; questo particolare decoro ricrea una serie di suggestive forme romboidali, le quali rendono il mobile molto accattivante e con uno stile decisamente improntato alla classicità.

La capitonnè, in genere, ricopre per intero lo schienale del divano Chesterfield, nonchè la parte interna dei braccioli; la seduta, al contrario, è perfettamente liscia, mentre sulla base del mobile è presente la cosiddetta “bottonatura”, una decorazione eseguita con i medesimi bottoni adoperati per la capitonnè.

I cuscini su cui ci si accomoda, dunque, assai raramente sono impreziositi da questa lavorazione, per tale motivo la seduta capitonnè costituisce senza dubbio un dettaglio insolito e molto interessante.

I divani Chesterfield con seduta capitonnè disponibili in commercio non sono numerosi, tuttavia trovarne non è certamente impossibile; alcune aziende specializzate in queste realizzazioni, peraltro, possono realizzare dei modelli personalizzati, dunque dei divani Chesterfield la cui seduta è finemente abbellita con la capitonnè proprio come lo schienale.

Il colpo d’occhio che è in grado di offrire un divano di questo tipo è effettivamente molto piacevole, e si rivela perfetto per i soggiorni che presentano uno stile Retrò o particolarmente elegante e raffinato.

Dormeuse capitonnè

Ecco, in foto, un bellissimo esempio di seduta capitonnè: il mobile in questione non è propriamente un divano, ma una Dormeuse, realizzata dall’azienda VAMA Divani.

Come si può notare, i cuscini della seduta sono lavorati con la capitonnè allo stesso modo dello schienale e del bracciolo, regalando così un bellissimo colpo d’occhio; la base bottonata, tipicamente tradizionale, contribuisce a rendere lo stile del mobile ancor più Vintage.

Questo modello di Chesterfield ha una forma particolare, trattandosi di una Dormeuse, tuttavia la ditta produttrice può eseguire senza problemi questa così bella decorazione anche su un divano Chesterfield classico, dotato dunque di due braccioli e di schienale orizzontale.

 

 

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *