Archivi tag: angolare

Divano Chesterfield angolare: un bellissimo modello bianco

Il divano Chesterfield angolare è un mobile molto interessante sul piano dello stile, ed allo stesso tempo anche piuttosto raro.

I divani cosiddetti angolari, dunque strutturati in modo da poter essere collocati con successo un un qualsiasi angolo della stanza, sono in genere dei divani dallo stile moderno, ed è alquanto raro individuare, in commercio, dei divani angolari dal design classico, come è appunto il caso del Chesterfield.divano chester angolare penisola

Il divano Chesterfield è il divano più antico del mondo, avendo una storia secolare, di conseguenza è meno consueto, ma comunque non improbabile, imbattersi in versioni del Chesterfield piuttosto particolari, come appunto un modello angolare.

Se si è interessati ad un divano come questo, individuarne all’interno di un catalogo di una qualsiasi casa produttrice non sarà semplice: molto meglio è, da questo punto di vista, rivolgersi ad’azienda che offre un servizio di realizzazione mobili e divani su misura, il quale comprende appunto il bellissimo ed intramontabile divano Chesterfield.

Una delle più recenti realizzazioni “personalizzate” per quanto riguarda i divani Chesterfield è proprio questo bellissimo modello angolare, realizzato in pelle di qualità di colore bianco ed ovviamente ricoperto interamente dalla lavorazione capitonnè.

Esteticamente pregevole, questo divano Chesterfield presenta uno schienale piuttosto basso ed una lavorazione capitonnè eseguita a regola d’arte, ed ha inoltre una particolarità piuttosto interessante: sul suo lato più corto, al contrario di quello opposto, non è presente alcun bracciolo, questo consente di poter utilizzare quella particolare zona del mobile anche come un vero e proprio stendigambe.

Questo è solo uno dei tanti esempi di personalizzati che possono essere richiesti alle ditte che effettuano delle realizzazioni “su misura”, e ci si può davvero sbizzarrire con la fantasia.

 

Divano Chesterfield angolare e tipologie di angolo

Il divano Chesterfield angolare è una tipologia di divano particolarmente accattivante, la quale abbina il design e lo stile inconfondibile, tipico del divano più antico del mondo, ad una struttura molto moderna e funzionale.

Come noto, infatti, il divano angolare è un tipo di mobile realizzato appositamente per essere collocato in un angolo di 90 gradi, dunque un qualsiasi angolo della stanza.

Questa soluzione, oltre ad essere sicuramente molto efficace dal punto di vista estetico, si rivela anche interessante per quanto riguarda l’ottimizzazione degli spazi: questo divano, infatti, non solo sfrutta in modo ottimale la metratura a disposizione, ma consente anche di valorizzare l’angolo, ovvero una parte della stanza spesso trascurata.

Il divano Chesterfield angolare, appunto, conserva al meglio le caratteristiche del Chesterfield più antico, tra cui anche la celebre lavorazione di superficie capitonnè, però presenta questa caratteristica strutturale decisamente insolita per i mobili di alcuni decenni addietro.

Di norma, il divano angolare è un mobile piuttosto ampio, che offre almeno 4 comodi posti, e può avere delle caratteristiche diverse anche per quanto riguarda la tipologia di angolo.

Si distinguono, infatti, due diverse categorie di divano angolare, sia per quanto riguarda il divano Chesterfield che anche altri modelli, ovvero il divano con angolo stondato e quello ad angolo retto.

La differenza tra questi modelli potrebbe sembrare minima, ma in realtà la struttura del mobile varia in maniera importante.

Nel divano angolare con angolo retto, infatti, lo schienale aderisce perfettamente alle pareti; soluzione interessante sul piano del design, ma che non valorizza il posto a sedere situato esattamente all’angolo.

Il modello con angolo stondato, al contrario, è leggermente curvo tra un muro e l’altro, e in questo caso anche chi siede esattamente all’angolo del mobile può appoggiarsi sullo schienale per una massima comodità.

Insomma, per chi cerca un modello di divano Chesterfield piuttosto insolito, magari da collocare in un soggiorno piuttosto spazioso, la versione angolare è davvero interessante, sia per quanto riguarda il modello ad angolo retto che quello con angolo stondato.

 

 

Chesterfield angolare con angolo a 90°: le sue caratteristiche

Il divano Chesterfield angolare è un mobile piuttosto raro, ed allo stesso tempo anche molto pregiato, perfetto per un arredamento ricercato e di classe.

In generale, il divano angolare è un mobile che sta riscuotendo un grande successo negli ultimi periodi, per diversi aspetti: anzitutto perchè consente di ricreare delle soluzioni di arredo molto avvincenti ed originali, e poi perchè ottimizza gli spazi in modo impeccabile, un aspetto molto importante soprattutto nei soggiorni di dimensioni ridotte.

Il divano angolare si sta diffondendo soprattutto nelle versioni moderne, al contrario divani classici in versione angolare, come ad esempio il divano Chesterfield, sono piuttosto insoliti, ed anche per questo particolarmente ricercati e raffinati.

Il divano Chesterfield angolare con angolo retto (detto anche semplicemente angolo a 90) è un modello piuttosto pregiato di divano angolare, ovvero l’alternativa al divano Chesterfield con angolo stondato.

Nel divano con angolo retto, infatti, la forma del mobile aderisce perfettamente ai muri, ricreando così un classico angolo a 90°; nel divano con angolo stondato, invece, il mobile ha una forma dolce tra un muro e l’altro.

Dal punto di vista estetico, il divano con angolo a 90 è spesso preferito per via di questa sua particolare caratteristica strutturale, tuttavia bisogna considerare che il divano con angolo stondato offre una maggiore comodità a chi siede esattamente al punto di incontro tra i due lati del mobile, dal momento che ci si può posare allo schienale; non così, invece, nel divano con angolo a 90, dove chi siede all’angolo non ha la possibilità di appoggiare la schiena.

Alla luce di ciò, dunque, si può certamente sostenere che il divano angolare con angolo a 90 è la soluzione ideale per quanto riguarda i mobili più grandi, dunque quelli in cui ci si può permettere senza problemi di perdere un posto, cosa che invece non è possibile per un divano di piccole dimensioni, magari con soli 3 posti.

Insomma, queste solo le caratteristiche del divano angolare Chesterfield con angolo retto, un mobile raro e di grande impatto estetico, perfetto per un soggiorno classico di grandi dimensioni.

Il divano Chesterfield con angolo stondato: di cosa si tratta?

Il divano Chesterfield con angolo stondato è un mobile particolarmente pregiato ed accattivante, sicuramente una scelta di altissimo livello per chi vuole arredare un salotto in maniera raffinata e con elementi d’arredo di indiscussa qualità.

Il divano Chesterfield angolare è un mobile particolarmente apprezzato, non solo per il suo stile suggestivo ed inconfondibile, ma anche perchè è un mobile tutt’altro che diffuso.

In generale, il divano angolare ha riscosso negli ultimi tempi un successo davvero molto importante, probabilmente perchè questo particolare tipo di modello, oltre ad essere molto accattivante, è anche in grado di ottimizzare gli spazi in maniera davvero impeccabile, soprattutto nei soggiorni di dimensioni ridotte.

Ma quali sono, nello specifico, le caratteristiche del divano Chesterfield angolare dotato di angolo stondato?

Questo particolare modello di divano classico angolare ha una forma morbida sul punto di incontro tra i due lati, questo significa che lo schienale, nell’angolo, è rotondo e non squadrato.

Con uno schienale di questo tipo, dunque, la comodità del mobile è ben migliore rispetto a quella di un divano angolare con un angolo squadrato, dunque perfettamente aderente alle pareti: un divano angolare di questo tipo, infatti, non è particolarmente confortevole al punto di incontro dei due lati, proprio perchè la persona non può appoggiare la schiena.

Il divano Chesterfield con angolo stondato, al contrario, consente di accomodarsi sullo schienale in qualsiasi punto, anche all’angolo, dunque valorizza al meglio il comfort senza affatto danneggiare lo stile.

Un buon divano Chesterfield angolare, che si tratti di un divano Chesterfield con angolo stondato o con angolo retto, deve avere le medesime caratteristiche estetiche del Chesterfield dalla forma tradizionale, dal più piccolo dettaglio fino alle peculiarità principali, su tutte la celebre lavorazione di superficie capitonneè.

Insomma, il divano Chesterfield con angolo stondato è una scelta di alto livello per gli amanti dell’arredo classico, che garantisce peraltro un comfort impeccabile.

Divano Chesterfield angolare: un pezzo davvero pregiato

Il divano Chesterfield angolare è un divano molto prestigioso e decisamente inconsueto; è tutt’altro che semplice, infatti, trovare un mobile di questo tipo nelle collezioni e nei cataloghi delle ditte d’arredo.

Di fatto, il divano Chesterfield angolare è un mobile straordinario in quanto abbina la tradizionale ed indiscussa bellezza del Chesterfield, con le sue rifiniture e la sua celebre lavorazione “capitoneè”, ad una forma originale e suggestiva.

Il divano angolare è un tipo di mobile progettato, come suggerisce lo stesso termine, per esser sistemato esattamente in un angolo di 90 gradi, quindi in un qualsiasi angolo del soggiorno dove vi sia spazio sufficiente.

Il modello angolare si è diffuso piuttosto rapidamente per quanto riguarda le scelte dei consumatori, tuttavia questo tipo di mobile è prodotto nella grandissima maggioranza dei casi in una versione moderna.

Di norma, infatti, il divano angolare ha delle linee essenziali e delle geometrie ben definite, e delle superfici perfettamente lisce come tipico dei divani moderni, a prescindere da quale sia il materiale adoperato per i rivestimenti; ecco perchè il divano Chesterfield angolare è un pezzo di grande interesse per gli amanti dell’arredo classico e perfino per i collezionisti.

A differenza di molte tipologie di divano angolare, le quali presentano delle dimensioni contenute in modo da ottimizzare gli spazi, il divano Chesterfield angolare ha delle misure piuttosto importanti e delle forme maestose; indicativamente, un divano Chesterfield angolare ha almeno 5 o 6 posti.

Inutile dire che il divano Chesterfield angolare è la scelta più indicata se si vuole arredare all’insegna del comfort e della tradizione un angolo del soggiorno, abbinando entrambi i lati del mobile a due muri adiacenti, tuttavia se si dispone di un salone molto ampio, può essere un’ottima idea quella di collocarlo nel mezzo della stanza, magari dinanzi a un tavolino classico, oppure ad un grande tappeto.

Insomma, per un arredo tradizionale o anche per un design di lusso, il divano Chesterfield angolare è davvero una scelta di gran stile.