Archivi tag: letto

Letto in pelle modello Enigma: versione moderna del letto Chesterfield

Il letto in pelle Enigma è un mobile davvero molto piacevole e dall’estetica elegante e raffinata, un letto che ricorda molto da vicino le caratteristiche del letto Chesterfield più classico.

Il letto Chesterfield, come noto, presenta una lavorazione molto particolare che abbellisce la testiera, pressochè analoga alla “capitonnè” con cui sono impreziositi gli omonimi divani.

La capitonnè è realizzata, come noto, applicando sulla superficie del mobile dei piccoli bottoncini, i quali ondulano la pelle rendendola più accattivante e più confortevole.

E’ proprio in questo modo che viene eseguita, sulla testiera del divano Chesterfield, la lavorazione in questione, conferendo al mobile un aspetto decisamente più prezioso e quantomai adatto ad uno stile elegante.

Il letto in pelle modello Enigma è un mobile che, pur non proponendo la capitonnè vera e propria, ricorda questo stile molto da vicino, con una grande testiera in pelle finemente lavorata.letto in pelle con quadri

Su questa superficie sono realizzate delle forme romboidali molto simili a quelle della capitonnè, sebbene in questo non siano applicati, sulla pelle, dei bottoni.

Questa lavorazione, oltre a rendere davvero molto piacevole il letto a livello di design, conferisce maggiore morbidezza alla testiera, rendendola perfetta per posarvi la testa, magari leggendo un giornale o guardando la tv.

Anche tutte le altre caratteristiche tecniche di questo mobile matrimoniale sono da considerarsi di primo livello: Enigma è un letto sommier, dunque dispone al suo interno di un grande contenitore in cui conservare oggetti di ogni genere, ed è realizzato in robusto legno con rete a doghe e telaio in ferro.

La testiera, come detto, è uno degli elementi di pregio del letto Enigma: realizzata con una grande e robusta cornice esterna, ha una struttura costituita da grandi pannelli disposti in modo trasversale interamente ricoperti in pelle.

Insomma, se si ha la passione per i letti classici matrimoniali e si sta cercando un modello elegante e raffinato, che ricordi lo stile tipico del letto Chesterfield, il letto in pelle Enigma può soddisfare assolutamente anche i clienti più esigenti.

 

 

Divano Chesterfield con letto: un mobile utile e originale

Il divano Chesterfield con letto è una variante particolarmente accattivante di questo celebre divano classico, un modello certamente non diffuso, il quale però si può rivelare davvero molto funzionale, soprattutto in determinati tipi di ambiente.

Il divano Chesterfield, come noto, è un’autentica icona dell’arredo tradizionale, tant’è che è considerato come il divano più antico del mondo, avendo effettivamente una storia secolare.

La versione più classica del divano Chesterfield prevede che il divano abbia una struttura perfettamente rigida, che si tratti della classica forma allungata o anche di un modello dall’assetto più originale, come ad esempio il divano angolare.

Le più moderne esigenze in fatto di funzionalità e di spazi, tuttavia, hanno spinto gli artigiani a rivisitare il divano Chesterfield, ed un esempio emblematico è sicuramente rappresentato dal divano Chesterfield con letto.

Il divano Chesterfield con letto è, dal punto di vista strutturale, un comune divano letto, dunque un mobile che può fungere da comodo divano durante il giorno, e anche da letto per il riposo notturno; per modificare la funzionalità del mobile è necessario effettuare una semplice modifica, che richiede solo un piccolo gesto, senza alcuno sforzo.

Questa soluzione, ovviamente, consente di adoperare la medesima stanza sia come camera da letto che come accogliente soggiorno, sulla base delle necessità del momento.

Essendo munito di apposito vano a scomparsa, è impossibile capire che si tratti di un mobile con questa caratteristica quando è posizionato nella sua versione “divano”, di conseguenza, dal punto di vista estetico, non ha certamente nulla da invidiare al Chesterfield più tradizionale.

Questo divano, inoltre, conserva tutte le caratteristiche più tipiche del “Chester”, tra cui la bellissima lavorazione di superficie “capitonnè“, realizzata applicando sulla pelle di rivestimento dei piccoli bottoni.

Insomma, il divano Chesterfield con letto è un mobile perfetto per chi desidera arredare un appartamento dalle dimensioni piuttosto ridotte, anche un monolocale, senza però rinunciare all’eleganza dell’arredo classico.

Il letto Chesterfield: di cosa si tratta?

Conosciamo molto bene il divano Chesterfield, questo modello di mobile tanto antico quanto affascinante, ma non è raro sentir parlare neppure di letto Chesterfield. Che cosa è esattamente?

Potrebbe effettivamente destare stupore l’accostamento di questo prestigioso nome ad un letto, quindi ad un mobile strutturalmente molto diverso rispetto al celebre divano, ma il termine “letto Chesterfield” riguarda un aspetto puramente stilistico.

Quali sono, dunque, le caratteristiche del cosiddetto “letto Chesterfield”?

Il letto Chesterfield è anzitutto un mobile dallo stile prettamente classico, con una forma tipicamente tradizionale ed una cura dei dettagli impeccabile.

La principale peculiarità di questo letto, tuttavia, è un’altra, ed è quella per la quale ha acquisito questo nome così importante: gli elementi in pelle che lo costituiscono, infatti, sono abbelliti dalla capitonnè, ovvero dalla celebre lavorazione con cui è impreziosito il divano Chesterfield.

La capitonnè viene realizzata artigianalmente, applicando sulla fodera del divano una serie di piccoli bottoni, come a ricreare delle figure romboidali che rivestono la superficie del mobile, in particolare lo schienale ed i cuscini, non di rado anche i braccioli.

La medesima lavorazione artigianale è realizzata nel letto Chesterfield, dunque questo abbellimento riguarda tutti i rivestimenti in pelle del letto e soprattutto la testiera, ovvero la grande superficie che si posa direttamente sul muro sulla quale ci si può posare. La testiera decorata in questo modo è sicuramente l’elemento più caratteristico di questo tipo di letto, grazie a cui l’accostamento al divano Chesterfield non è affatto peregrino.

Per quanto riguarda le colorazioni, prevalgono le medesime tonalità del divano Chesterfield, dunque nero, bianco, rosso, bordeaux, ed altri colori tipicamente classici.

Insomma, per chi desidera arredare una camera da letto, soprattutto una camera da letto matrimoniale, con uno stile tradizionale e con dei mobili di prima scelta, il letto Chesterfield è sicuramente un elemento d’arredo molto interessante.