Archivi tag: pouf

Il pouf “tutto capitonnè”: che cos’è?

Che cosa si intende quando si parla di pouftutto capitonnè“? L’interesse verso i pouf, inclusi ovviamente i pouf Chesterfield, sta crescendo costantemente negli ultimi tempi, ed è il pouf “tutto capitonnè” è una variante speciale, un modello raro e di indiscusso fascino estetico.

Affinché un mobile possa pregiarsi dell’appellativo “Chesterfield”, come noto, deve vantare delle fodere in vera pelle (o in alternativa in ecopelle) e allo stesso tempo deve essere lavorato con la capitonné, la peculiarità più tipica dell’antico divano Chesterfield che rappresenta un vero simbolo di questi elementi d’arredo nati in Regno Unito molti secoli or sono.

Pouf "tutto capitonnè"
Pouf “tutto capitonnè”

La capitonnè, per chi non conoscesse questo termine, è l’abbellimento ricreato applicando sulla fodera una serie di bottoni, ovvero quella decorazione che ondula la fodera e che la orna con una serie di figure romboidali.

Anche i pouf Chesterfield presentano una capitonnè, sulla parte superiore o, in alcuni casi, anche sulle facciate laterali, tuttavia il pouf “tutto capitonnè” è una variante stilisticamente unica.

In questo pouf la capitonnè ricopre l’articolo in modo assolutamente completo, allo stesso tempo “abbraccia” l’elemento d’arredo in ogni suo punto, anche nelle sue spigolosità.

Ricreare una capitonnè in questo modo è davvero molto laborioso, come potrebbe confermare qualsiasi artigiano specializzato in creazioni Chesterfield, tuttavia il colpo d’occhio di un pouf come questo è davvero eccezionale.

Particolare laterale del pouf
Particolare laterale del pouf

La capitonnè, come si può notare dalle immagini, segue in modo morbido anche gli spigoli del pouf, conferendogli uno stile uniforme, raffinato e marcatamente classico.

Un pouf Chesterfield come questo è ideale per i contesti tradizionali, ed è ovviamente perfetto per essere associato a un divano Chesterfield, tuttavia grazie alla sua forte personalità stilistica non è affatto inconsueto che venga osato in contesti dal design moderno o Minimal.

Il pouf “tutto capitonnè” è un vero capolavoro di artigianato, e collocare un complemento d’arredo come questo può conferire all’ambiente un tocco di stile tutt’altro che secondario.

Divano Chesterfield personalizzato con pouf: bellissima creazione

Il divano Chesterfield, pur essendo un divano dallo stile classico molto ben definito, può essere sicuramente rivisitato in mille modi diversi, dunque si può certamente richiedere, ad una ditta specializzata nella realizzazione di divani artigianali, un divano Chesterfield di tipo particolare.

Pur conservando il suo stile classico in modo impeccabile, questo modello di “Chester” è effettivamente ricco di particolarità, a cominciare dalle sue forme piuttosto spigolose e squadrate, soprattutto in prossimità dei braccioli.Divano Chesterfield Ecopelle

L’altezza dello schienale è congruente a quella dei braccioli laterali, ed è piuttosto alta. La capitonnè, che in genere ricopre buona parte della superficie del divano Chesterfield, in questo caso è riproposta esclusivamente sulla parte interna dello schienale e dei braccioli: i cuscini, la base e tutte le altre parti del mobile sono rigorosamente lisce.

Il divano in questione è impreziosito da un pouf piuttosto grande, munito di comodo contenitore ed abbellito da capitonnè a regola d’arte, e propone diversi cuscini del medesimo colore della fodera: due cuscini hanno una forma classica, mentre altri due, di forma cilindrica e posizionati ai lati, ne risaltano l’eleganza.

Una menzione merita, infine, anche la tonalità di colore della pelle di rivestimento: questo particolare marrone presenta infatti delle lievi sfumature, riproposte sull’intera superficie del mobile, le quali contribuiscono a rendere questo elemento d’arredo ancor più unico ed interessante.

Nel caso in cui non si trovasse in commercio il modello di Chesterfield più adatto alla stanza in cui andrà collocato, o semplicemente ai propri gusti personali, non bisogna accontentarsi: un semplice schizzo realizzato a mano è sufficiente, ad una ditta specializzata, per creare un mobile ad hoc sulla base delle richieste del cliente.

 

 

 

Pouf Chesterfield con cuscino: soffice ed elegante

Il pouf Chesterfield con cuscino è una variante molto interessante del pouf Chesterfield, elemento d’arredo dallo stile prettamente classico, molto apprezzato da chi desidera arredare un soggiorno in stile tradizionale.

Il pouf è una sorta di comodo stendigambe, ottimo per posare i piedi ed ottenere così un grande relax, magari davanti alla tv o nel mentre si legge un giornale; allo stesso modo, il pouf può anche essere utilizzato come vero e proprio posto supplementare all’interno del soggiorno, se pur non sia dotato di schienale come le poltrone ed il divano.Pouf Chester

Il pouf Chesterfield presenta delle caratteristiche estetiche molto simili rispetto all’omonimo divano, di conseguenza è perfetto per essere abbinato ad un mobile come questo.

Oltre ad essere rifinito con grande accuratezza in ogni dettaglio, il pouf Chesterfield è abbellito dalla capitonnè, la lavorazione per eccellenza del divano Chester, realizzata tramite l’applicazione sulla pelle di superficie di piccoli bottoni.

Dal punto di vista del design, il pouf Chesterfield con cuscino è una variante davvero molto interessante, un elemento d’arredo perfetto per chi desidera esaltare l’eleganza e l’aspetto classico di questo mobile.

Su tutta la sua parte superiore, questo particolare pouf presenta un morbido cuscino imbottito, il quale si rivela pregevole a livello estetico e, allo stesso tempo, anche molto comodo e confortevole.

La grande morbidezza di questo mobile, infatti, può essere percepita sia posandovi le gambe, sia accomodandosi come se fosse una poltrona.

Ecco, in foto, un bellissimo esempio di pouf Chesterfield con cuscino: la capitonnè è eseguita a regola d’arte, ed i piedi in legno ricordano molto da vicino quelli tipici del divano Chester,; il cuscino superiore, invece, ha una superficie completamente liscia, in modo da esaltarne la morbidezza e la comodità.

Ideale per essere accostato ad un divano Chesterfield della medesima colorazione, o anche semplicemente a una poltrona, il pouf Chesterfield con cuscino può essere collocato senza problemi anche in un soggiorno moderno, con pregevoli risultati estetici.

 

Un pouf Chesterfield grandissimo: originale creazione personalizzata

Abbiamo già parlato diverse volte del pouf Chesterfield e della sua grande bellezza, un elemento d’arredo piccolo e semplice che però, con il suo stile, può rendere un soggiorno davvero molto accattivante e molto piacevole.

Gli appassionati di questo mobile amano scoprirne tante differenti varietà, e rivolgendosi ad un’azienda in grado di realizzare mobili personalizzati e su misura, nonchè specializzata in lavorazioni classiche, come appunto la capitonnè del pouf Chesterfield, si possono sfoggiare nel proprio soggiorno dei pouf Chesterfield a dir poco originali.

Questa creazione ne è un esempio lampante, e si tratta certamente di un mobile che non si potrebbe mai e poi mai trovare in un normale catalogo, neppure per quel che riguarda le case produttrici più importanti.

Questo pouf Chesterfield, infatti, è veramente enorme, ed è stato realizzato dalla ditta per soddisfare le specifiche esigenze del cliente.

pouf chesterfield grandi dimensioni

Su tutta la superficie del pouf è stata eseguita, a regola d’arte, la lavorazione di tipo capitonnè, con tantissimi piccoli bottoni sistemati in modo equidistante tanto sulla facciata superiore quanto su quelle laterali. L’effetto estetico ricreato è identico rispetto a quello tipico del divano Chesterfield.

Un’altra interessante particolarità di questo pouf Chesterfield è rappresentata dai suoi angoli, che non sono accentuati, come nei pouf più comuni, al contrario presentano delle piacevoli stondature che ne rendono le linee più dolci e la forma più piacevole.

Per quanto riguarda il materiale di rivestimento, si è scelto una pelle di qualità, di colore nero.

Quanto alle dimensioni, le immagini parlano davvero da sole: un pouf immenso, perfetto per un soggiorno di grandi dimensioni, destinato a non passare certo inosservato ed ideale per esser collocato tra due divani Chesterfield altrettanto grandi.

Da questa buffa immagine si può ben intuire la sua grandezza: l’artigiano che lo ha realizzato lo riesce a stento ad “abbracciare”!

pouf chester grande

Insomma, anche per quel che riguarda i pouf Chesterfield, rivolgendosi ad una ditta specializzata, ci si può completamente sbizzarrire con la fantasia, e far creare un qualcosa di molto originale ed accattivante.

 

Pouf Chesterfield con contenitore: utile ed elegante

Il pouf Chesterfield con contenitore è una variante del pouf molto interessante, la quale si rivela particolarmente indicata per tutti i soggiorni in cui vi è la necessità di ottimizzare gli spazi a disposizione.

Il pouf, come noto, è un piccolo elemento d’arredo, che ha come funzione principale quella di consentire a chi si accomoda sul divano di poter distendere le gambe per poter così ottenere un relax davvero massimo.

Allo stesso tempo, inoltre, il pouf può essere utilizzato come vera e propria seduta su cui accomodarsi, sebbene sia privo di schienale, ed ovviamente ha anche un ruolo molto prezioso dal punto di vista del design, rendendo il soggiorno molto più suggestivo e più ricercato.

pouf chester contenitore

Il pouf Chesterfield è la tipologia di pouf che viene abbinata, appunto, al divano Chesterfield, e ne riproduce in maniera impeccabile lo stile ed il disegno, dalla tipologia di materiali impiegati, come ad esempio la pelle di qualità per la realizzazione delle fodere, fino alla lavorazione di superficie, l’inconfondibile capitonnè.

Ovviamente, è sempre bene scegliere un pouf Chesterfield della medesima colorazione del divano a cui va abbinato, o comunque con una tonalità di colore piuttosto simile.

Quali sono, dunque, le caratteristiche del pouf Chesterfield con contenitore?

Il pouf Chesterfield con contenitore prevede al suo interno un vano che può essere utilizzato, appunto, come contenitore, e che si rivela utilissimo per riporre piccoli oggetti quali libri, riviste, o anche oggetti più ingombranti nel caso il cui il pouf sia piuttosto grande.

Per accedere al vano contenitore è sufficiente sollevare la parte superiore del pouf, che funge da vero e proprio coperchio, secondo un meccanismo molto simile a quello di un altro mobile con contenitore piuttosto conosciuto ed apprezzato, ovvero il divano, in particolare il modello sommier.

I pouf con contenitore di tipo Chesterfield possono essere scelti in tante diverse forme e dimensioni, e qualora necessario possono essere ordinati anche su misura, o semplicemente personalizzati.